0444 928444
In servizio 24 ore su 24

Utilità

Informazioni utili

Regolamento di polizia mortuaria Comunale
Regolamento di polizia mortuaria Regionale
Regolamento di polizia mortuaria Nazionale


Cimiteri a Vicenza

Cimitero Maggiore di Vicenza,
Viale Cimitero n. 14 Vicenza.
Tel. 0444305275
Cimitero di Polegge
Cimitero di Maddalene
Cimitero di Longara
Cimitero di Casale
Cimitero di Bertesina
Cimitero di Settecà


Servizi e costi U.L.S.S. Vicenza

GESTIONE MORTUARIA DELLA SALMA
€ 100,00
SOSTA SALMA PER I DECEDUTI FUORI DALL’OSPEDALE E TRASPORTATI ALL’OBITORIO SU ESPRESSA RICHIESTA DI UN FAMIGLIARE € 55,00 al giorno
ESPIANTO PACEMAKER € 150,00 + iva

Assistenza legale

L’impresa PADOVAN srl mette a disposizione della propria clientela, a titolo gratuito, un consulente che fornisce assistenza legale per: successioni ereditarie, infortunistica sia stradale che di lavoro, malasanità, recupero danni tanatologici, biologici e materiali a seguito di eventi sia colposi che dolosi.


Informazioni Fiscali

Istruzioni dell’Agenzia delle Entrate per le detrazioni delle spese funebri
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito istituzionale (www.agenziaentrate.gov.it) il modello definitivo e le istruzioni per la compilazione del modello 730/2016.
Per il settore funerario la novità di maggiore interesse è la modifica delle norme sulle detrazioni per spese funebri, a seguito della recente approvazione della legge di stabilità 2016.
E quindi:
A partire dal 1° gennaio 2015 sarà possibile portare nel modello 730 la detrazione IRPEF 19% per le spese funebri sostenute «in dipendenza della morte di persone», quindi a prescindere dall’esistenza o meno di un vincolo di parentela (com’era previsto fino al 31 dicembre 2014). La detrazione IRPEF è ammessa fino ad un importo massimo di spese funebri sostenute pari ad euro 1.550.


Per i più frettolosi basta andare a pag. 44 delle istruzioni e si trova quanto riportato di seguito:

14 – per le spese funebri sostenute per la morte di persone, indipendentemente dall’esistenza di un vincolo di parentela con esse. L’importo, riferito a ciascun decesso, non può essere superiore a 1.550,00 euro. Tale limite resta fermo anche se più soggetti sostengono la spesa. Nel caso di più eventi occorre compilare più righi da E8 a E12 riportando in ognuno di essi il codice 14 e la spesa relativa a ciascun decesso. L’importo deve comprendere le spese indicate nella sezione “Oneri detraibili” della Certificazione Unica con il codice onere 14.


Contatti utili

Ospedale San Bortolo, Viale F. Rodolfi n. 37– Vicenza. Tel. 0444753111
Ipab Istituto O.Trento, Contrà San Pietro n. 60 Vicenza. Tel. 0444218811
Ipab Monte Crocetta Centro Alzheimer, Via Biron Di Sopra n. 80 Vicenza. Tel. 0444388811
Ipab Istituto Salvi, Corso Padova n. 59 Vicenza. Tel. 0444252111
Residenza Parco Città, Via C. Mollino, 87 Vicenza. Tel. 0444305938
Casa di Cura Eretenia, Viale Eretenio, 12 Vicenza. Tel. 0444994511
Casa di Cura Villa Berica, Via Capparozzo, 10 Vicenza. Tel. 0444219200
Residenza Villa Caldogno, Via Zanella n. 5 Caldogno. Tel. 0444905560
Società Provinciale di Cremazione: www.socrem.vi.it


Tariffe necrologie Giornale di Vicenza

CROCE+FOTOGRAFIA: € 110,00
CROCE: € 30,00
CENNI: € 3,00 a parola
RICORRENZE : € 2,50 a parola
PARTECIPAZIONI: € 4,40 a parola
ADESIONI: € 19,00 a riga ( solo privati )

Le foto dei defunti saranno pubblicate a colori (B/N per chi lo desidera) la tariffa sarà € 110,00 sia per il colore che per il B/N. .
Per aderire è sufficiente fornire tramite telefono, fax o mail, il nome del partecipante, il nome del defunto e i propri dati fiscali.